Mancanza osso: sorriso fisso con gli impianti zigomatici

  • Home
  • -
  • I casi
  • -
  • Mancanza osso: sorriso fisso con gli impianti zigomatici

Un progetto impianto protesico, studiato ad hoc dal Dr. Cesare Paoleschi, per restituire un sorriso fisso alla giovane paziente nonostante la mancanza di osso.

Indice dei contenuti dell'articolo

Situazione iniziale caso clinico

A soli 46 anni la paziente era già edentula e portava due protesi mobili.

A causa della poca quantità di osso, altri professionisti le avevano sconsigliato di ricorrere all’implantologia osteointegrata negandole a tutti gli effetti la possibilità di tornare a sorridere con una dentatura fissa.

impianti senza osso
La signora non si è rassegnata all’idea di vivere con due dentiere e ha fissato un appuntamento a La Spezia

 

Il progetto di riabilitazione

L’incontro con il Dr. Cesare, esperto di riabilitazioni in casi di grave atrofia,  ha segnato la svolta positiva della sua triste storia. 
Dopo averla visitata accuratamente, il dottore ha studiato un progetto implanto-protesico con l’obiettivo di restituire un sorriso fisso, funzionale ed esteticamente piacevole. 

Per fare ciò è dovuto ricorrere a diverse tecniche di implantologia avanzata.

  • Nell’arcata superiore, vista la mancanza di osso, ha inserito due impianti zigomatici (1 per lato), un impianto endosseo nella sezione centrale dell’arcata, e un impianto pterigoideo nella zona sinistra (guardando lo schermo).
  • Nell’arcata inferiore, invece, ha inserito 4 impianti dentali seguendo la tecnica dell’ All On Four con carico immediato.

Nell’immagine sotto riportata è possibile prendere visione della panoramica post operatoria.

riabilitazione con zigomatici e pterigoidei

Tutta la parte chirurgica del progetto è stata realizzata in un’unica seduta operatoria in anestesia generale presso il centro odontoiatrico Iris di Viareggio (Direttore Sanitario Dr. S. Lanzetta).

La paziente, a distanza di poche ore dall’intervento, ha potuto avere già la protesi fissa nella parte inferiore. Tra pochi mesi, quando sarà completato il processo di osteointegrazione degli impianti nell’arcata superiore, potrà avere un sorriso completo e fisso.

Ulteriori informazioni 

Il Dr. Cesare Paoleschi è esperto nel trattamento delle gravi atrofie mediante tecnica degli impianti zigomatici. Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università di Siena nel 1985, si è iscritto all’albo dei Medici Odontoiatri della Provincia di Lucca con il numero 3, in data 21 marzo 1986.

Visita e opera presso i centri odontoiatrici Iris Compagnia Odontoiatrica, di cui è fondatore, presenti in tutta la Toscana.

Gli interventi chirurgici di implantologia zigomatica vengono eseguiti presso il centro odontoiatrico Iris di Viareggio (direttore sanitario d.ssa Silvana Ganghini).

Per ulteriori informazioni sugli impianti zigomatici e per entrare in contatto con il dr. Cesare Paoleschi compila il form: