Carico immediato bimascellare

  • Home
  • -
  • I casi
  • -
  • Carico immediato bimascellare

Intervento chirurgico bimascellare eseguito dal dr. Cesare Paoleschi con le tecniche degli impianti zigomatici e all on four con carico immediato.

Indice dei contenuti

Situazione iniziale

La paziente, di anni 63, aveva una bocca con diversi problemi. 

Nell’arcata inferiore presentava solo sei denti, non più sani e idonei al nuovo progetto impianto-protesico, e una grave carenza di osso. Nell’arcata inferiore aveva dieci denti residui non più recuperabili.

Questa condizione arrecava alla paziente sia un problema di tipo estetico che funzionale in quanto aveva serie difficoltà nel masticazione dei cibi.

panoramica grave atrofia

Riabilitazione bimascellare

Il dr. Cesare Paoleschi,  a seguito di un’accurata visita e dopo un attento studio del caso, ha optato per una riabilitazione bimascellare da eseguire in un unico intervento chirurgico in anestesia generale.

L’intervento chirurgico lo possiamo riassumere nelle seguenti fasi:

  • Addormentamento del paziente con anestesia generale da parte dell’anestesista 
  • Estrazione dei denti residui e non più recuperabili
  • Inserimento 4 impianti dentali nell’arcata inferiore (tecnica all-on-four)
  • Inserimento 4 impianti dentali nella zona centrale dell’arcata superiore e 2 impianti zigomatici (1 per lato)

paoleschi zigomatici

Il progetto protesico bimascellare e l’avvitamento dei denti

Prima dell’intervento chirurgico bimascellare, l’odontoiatra protesista del team del dr. Cesare Paoleschi, seguendo le indicazioni della paziente, ha curato tutto il progetto protesico arrivando a creare, con il supporto dell’odontotecnico, i nuovi denti della paziente.

Con grande gioia della paziente, l’avvitamento dei nuovi denti sugli impianti, sia per l’arcata inferiore che superiore, è stato possibile effettuarlo a distanza di pochi giorni dall’intervento chirurgico.

Il dr. Cesare Paoleschi, infatti, al termine dell’operazione, una volta misurata la stabilità degli impianti nell’osso mediante una chiave dinamometrica, ha optato per la tecnica del carico immediato.

Nuova estetica e funzionalità

Grazie a questo progetto di riabilitazione mediante le tecniche di implantologia impianti zigomatici e all-on-four, la paziente ha recuperato in tempi molto rapidi l’estetica e la funzionalità del suo sorriso.

prima e dopo impianti zigomatici

Ulteriori informazioni

L’intervento è stato eseguito presso la sala operatoria del centro chirurgico Iris di Viareggio dal dr. Cesare Paoleschi, esperto nelle riabilitazioni nei casi di grave atrofia mascellare. Il dr. Cesare, laureato in odontoiatria e protesi dentaria ed iscritto all’albo degli odontoiatri di Lucca al nr. 3, visita e opera presso i centri Iris Compagnia Odontoiatria della Toscana e della Liguria.

Il direttore sanitario del centro chirurgico Iris di Viareggio è la d.ssa Silvana Ganghini.

zygomatic day

Zygomatic Day: corso di formazione di chirurgia zigomatica

Durante l’intervento chirurgico, il dr. Cesare Paoleschi ha anche tenuto un corso di formazione ad un numero ristretto di odontoiatri sulla tecnica degli impianti zigomatici. (per maggiori info visita il sito Zygomatic Day). Dopo la prima parte teorica, con lo studio del caso clinico e la spiegazione dell’algoritmo decisionale che ha portato alla scelta della tecnica chirurgica, i medici hanno potuto assistere all’intervento chirurgico in sala operatoria.

Per maggior informazioni contatta il Dr. Cesare Paoleschi compilando il modulo che segue